Felicità

Cos’è la felicità?

La mia definizione di felicità è questa: una condizione psico-emotiva di benessere alla massima espressione, protratta nel tempo.

E questa è la mia formula matematica della felicità: F = Bx (t)

Benessere alla massima espressione (Bx): siamo tutti diversi, nel senso che ognuno di noi ha bisogno di cose diverse per stare bene, e ognuno di noi ha bisogno di quelle cose, in ammontare diverso. Il benessere è quindi soggettivo (x = incognita)

Fattore tempo (t): Se il livello di benessere a cui possiamo ambire e che raggiungiamo dura poco, possiamo parlare di gioia, non di felicità. Possiamo dire di essere veramente felici, solo se un certo ammontare di benessere (livello di benessere) dura nel tempo. Se il benessere è momentaneo, cioè non dura abbastanza, allora è gioia, non felicità.

Leave a Reply

This site uses User Verification plugin to reduce spam. See how your comment data is processed.