Quello che sta succedendo dall’inizio del 2020, con la scusa del Corona Virus, una semplice influenza stagionale spacciata per peste bubbonica, è l’inizio della fine per moltissime persone in tutto il mondo, condannate a perdere tutti i diritti, e non solo quelli, secondo un piano per il ripristino degli equilibri fra produttività e consumi, chiamato Agenda 21.

C’è un solo modo per evitare che succeda.

Proveniamo dall’élite governativa e imprenditoriale, cioè dalle agenzie in cui vengono decise le strategie politiche e governative per quasi tutti i paesi del mondo, escluso Corea del Nord, Iran e Siria, e dalle aziende di proprietà delle multinazionali, da cui dipendono le economie di tutti i paesi del mondo.

Siamo tornati in Italia dopo vent’anni di militanza in questi ambienti, per informare e per aiutare gli italiani a salvarsi da fare la fine del topo, secondo il piano dell’Agenda 21 e del Nuovo Ordine Mondiale, che insieme sono quello che molti conoscono come Grande Reset.

Quello che c’è da sapere per salvarsi dal Grande Reset non può essere scritto o detto pubblicamente, motivo per cui chi, dopo aver letto le pagine di questo sito (segui i links), fosse interessato ad approfondire per sapere tutto, dovrà partecipare a degli incontri di persona (gratuiti ma su invito), a porte chiuse, che organizziamo periodicamente in Umbria, dove viviamo attualmente.

Clicca qui per candidarti all’incontro